9 consigli per bambino sano a Natale in casa e in ospedale

di Valentina Cervelli 0

Il Natale è una delle feste più attese dai bambini, sia per il periodo di vacanze che per i giochi che sanno verranno regalati loro. Quel che non bisogna mai perdere di vista i loro bisogni e la loro salute. Ecco 9 consigli per far poter far passare un Natale sano ai bambini in casa ed in ospedale.

Bisogna fare attenzione all’alimentazione, ma contestualmente anche alla temperatura esterna per evitare raffreddori e prevenire il sopraggiungere e dell’influenza. Ecco i nove consigli, equamente divisi per il bambino sano e per quello ricoverato nei nosocomi.

Consigli per il bambino sano

1) Non esagerare con i dolci

Per fare il bene del proprio bambino bisogna fare in modo tale che possa indugiare ma non troppo nei dolci. Le tentazioni, specialmente in questo periodo sono molte e se dobbiamo far mangiare ai più piccoli degli zuccheri è bene che lo si faccia con prodotti buoni. Bisogna fare attenzione poi al cioccolato e a possibili allergie.

2) Mangiare sano

L’arrivo delle feste e dei cenoni non preclude un’alimentazione sana: l’ora dei pasti deve essere regolare e le verdure presenti in grandi quantità.

3) Giochi all’aria aperta

I bambini hanno bisogno di divertirsi e giocare all’aria aperta. Copriteli bene, in base alla temperatura ed alle condizioni atmosferiche e lasciateli divertire con gli amici. L’attività fisica è importante.

4) Esposizione al sole sicura

Se si va in vacanza in montagna o in altri luoghi dove il bambino è esposto al sole, verificate di applicare sulla sua pelle l’adeguata protezione solare. Fate in maniera tale di occuparvi anche delle loro labbra con balsami specifici o burro di cacao.

5) Essere pronti a tutto

Il kit di pronto soccorso non deve mai mancare.

Consigli per il bambino ospedalizzato

6) Dieta bilanciata in base a patologia

Nel caso fosse ricoverato ci penserà l’ospedale, se in dimissione protetta assicuratevi che non si cibi di alimenti per lui pericolosi.

7) Poca promiscuità

Limitate il tempo in cui il bimbo è in contatto con altre persone per evitare infezioni.

8) Babbo natale è importante

Fate in modo che possa scrivere una lettera e sentirsi il più possibile libero da problemi ed a casa.

9) Abbondate con i regali

Optate per qualcosa che effettivamente gli piace: libri e giochi di suo gradimento per dargli la gioia che merita.

Photo Credits | omphoto / Shutterstock.com
Photo Credits | Hasloo Group Production Studio / Shutterstock.com
Photo Credits | Maryna Pleshkun / Shutterstock.com
Photo Credits | YanLev / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>