Take Action, combatti leucemia e mieloma con un video

di Valentina Cervelli Commenta

Combattere la leucemia e i mielomi creando dei video. E’ questa la proposta dell’AIL, l’Associazione Italiana contro le Leucemie, i Linfomi e il Mieloma che anche quest’anno lancia il concorso “Take… Action!”, ideato dalla sua sezione bolognese e giunto alla sua quinta edizione.

Insieme a Flashvideo.it, portale dei giovani videomaker del Comune di Bologna, il supporto della Cineteca di Bologna e l’interazione dell’Università degli Studi di Bologna l’AIL dà la possibilità ai giovani artisti tra i 18 ed i 35 anni di creare uno spot per sensibilizzare la popolazione sulla lotta ai tumori del sangue come il mieloma, linfoma e la leucemia, sottolineando l’importanza della solidarietà e della ricerca scientifica al fine di trovare una cura adeguata a queste patologie.

Questo concorso porta a raggiungere due scopi differenti: il primo è quello di dare modo ai più giovani di inserirsi in un contesto lavorativo artistico e della comunicazione ed il secondo, ancor più importante, di aiutare l’associazione ad informare le persone, ed a promuovere l’impegno contro queste malattie.

Il concorso, riservato a giovani videomaker emergenti di età compresa tra i 18 e i 35 anni, prevede l’ideazione e la realizzazione di uno spot di sensibilizzazione sulla lotta ai tumori del sangue, l’importanza della ricerca scientifica e il valore della solidarietà. Quest’anno “Take…Action” ha un presidente di Giuria un ospite davvero speciale: il regista Ferzan Ӧzpetek. E come testimonial il cantautore Samuele Bersani. Due nomi che sono sempre in grado di entrare nel cuore dei propri fan ed attirare l’attenzione generale degli italiani. Per chiunque volesse partecipare i video potranno essere inviati entro il 3 giugno. Dovranno durare un minuto senza i titoli di coda. Questi i temi sui quali basarsi:

 

  • I grandi come i piccoli: la spontaneità, l’entusiasmo, i comportamenti altruistici e la grande sensibilità dei bambini nei confronti di chi ha bisogno sono pregi che sarebbe bello conservare anche quando si cresce. “Take.. Action!” propone di creare uno spot sull’importanza della solidarietà che può far parte del nostro DNA sempre e che possiamo esprimere da adulti anche attraverso il volontariato;

  • Una casa lontano da casa: le Case AIL offrono ospitalità gratuita ai pazienti e ai loro familiari non residenti nel luogo dove vengono curati. “Take… Action!” invita a girare uno spot che sottolinei il valore dell’accoglienza o che possa aiutare a far conoscere l’importante realtà delle Case AIL;

  • Cosa cerca chi ricerca?: La ricerca scientifica negli anni ha contribuito all’individuazione di nuove terapie fondamentali nella lotta ai tumori del sangue. Il concorso propone di creare uno spot che sottolinei l’importanza della ricerca scientifica e che descriva le figure professionali attive in questo ambito.

E’ possibile richiedere maggiori informazioni presso il sito dell’AIL.

Photo Credit | AIL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>