Scompenso cardiaco, da Pisa in arrivo il monitor wireless

di Marco Mancini 1

Novità importanti in arrivo per i cardiopatici: a Pisa è infatti stato ultimato un dispositivo wireless in grado di monitorare da casa il cuore di chi è afflitto da scompenso cardiaco, migliorandone notevolmente la qualità della vita e agevolando  in tal modo chi deve recarsi continuamente in ospedale per effettuare controlli.

Il progetto, finanziato dalla Fondazione Monte dei Paschi di Siena, è stato realizzato dalla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa che ha creato, dopo due anni di ricerca

il prototipo di un sistema di monitoraggio indossabile e a basso costo, in grado di elaborare in tempo reale i parametri biomedici del paziente e di fornire segnali di allarme tempestivi.

[Fonte: Ansa Scienza e Medicina]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>