Prevenzione dei tumori della pelle. Si terrà venerdì 23 Maggio il “Melanoma day”

di Salvina 2

Si terrà domani Venerdì 23 Maggio all’Accademia di storia della medicina di Roma l’edizione 2008 del Melanoma Day. L’iniziativa, che vede la partecipazione dell’Associazione italiana dermatologi ospedalieri (Adoi) e dell’Istituto dermopatico dell’immacolata di Roma (Idi) è completamente dedicata al tema della prevenzione.

Proprio la prevenzione infatti, insieme alla diagnosi precoce ad un tempestivo intervento terapeutico, rappresenta il modo migliore per vincere la battaglia contro il melanoma cutaneo, un cancro che costituisce il 5% dei tumori maligni della pelle e che, se individuato e curato in tempo, ha comunque probabilità di guarigione molto alte.


Così spiega Patrizio Mulas, presidente dell’Adoi. Per questo motivo è di fondamentale importanza sottoporsi a controlli periodici presso uno specialista e proteggersi adeguatamente durante l’esposizione ai raggi solari. L’incidenza del melanoma è molto aumentata in Italia negli ultimi anni con 65mila nuove diagnosi ogni anno. Ad essere colpiti dieci uomini e circa otto donne su centomila.

La manifestazione di Roma segue lo Skin Cancer Day celebratosi in tutta Italia lo scorso 3 Maggio. In occasione di questa manifestazione i dermatologi dell’Adoi, insieme a quelli del Sidemast, hanno diffuso un decalogo cui attenersi per scongiurare l’insorgenza di malattie della pelle, decalogo che vogliamo riproporvi:

  • Conoscere la propria pelle, le sue reazioni al sole e la propria storia familiare su precedenti tumori;
  • Esporsi la sole gradualmente e non nelle ore più calde della giornata (11-16);
  • Proteggere la pelle dei bambini dalle scottature;
  • Controllare la propria pelle regolarmente e se si notano lesioni o nuovi nei o cambiamenti ai nei già esistenti rivolgersi al medico;
  • Sottoporsi a regolari controlli se si hanno numerosi nei (più di 30), grandi (più di 10 mm) o irregolari;
  • Fare frequenti visite di controllo se si ha già avuto un melanoma o una cheratosi.
  • L’iniziativa di domani gode del patrocinio della Presidenza della Repubblica e i dipendenti del Quirinale potranno sottoporsi a un controllo gratuito della pelle in uno spazio dedicato.

    Commenti (2)

    1. Sarebbe molto utile poter ricevere in anticipo una segnalazione (magari tramite e-mail) relativamente alle varie giornate nazionali di screeneng per la prevenzione oncologica.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

    You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>