5 cose da fare per prevenire l’emicrania

di Ma.Ma. Commenta

Numerose le cause dell’emicrania e tra queste alimentazione, stress ed una certa predisposizione possono sicuramente influire. Prevenire questo disturbo è comunque possibile, in modo efficace con alcune semplici accortezze. Scopriamo insieme quali sono le cose da fare.


1. Dormire a sufficienza

Un giusto riposo è condizione assolutamente necessaria per prevenire l’emicrania. Quando si dorme poco oppure male, molto spesso il cerchio alla testa tende a fare capolino. E’ dunque molto importante non sottovalutare l’efficacia del sonno per prevenire questo doloroso disturbo.

2. Fare esercizi specifici

E’ importante prendersi cura anche di collo e spalle se si vuole prevenire l’emicrania. Molto spesso stress e tensioni di vario genere altro non fanno che contrarre i muscoli della parte alta del tronco e a risentirne alla fine è anche la testa. Ecco perché eseguire esercizi quotidiani mirati alla corretta salute di collo e spalle è un buon modo per tenere alla larga il mal di testa.

3. Assumere tanta vitamina B

La vitamina B ha numeroso proprietà benefiche ed è anche un ottimo alleato contro l’emicrania. Assumerla nelle giuste quantità è sicuramente una delle cose da fare per non incappare in questo disturbo. Latte, uova, carne e verdura a foglia verde sono tutti alimenti ricchi di vitamina B. Un recente studio ha dimostrato che l’assunzione di 400 mg di riboflavina (vitamina B) ogni giorno può ridurre drasticamente la frequenza delle emicranie.

4. Consultare uno specialista

Se volete prevenire l’emicrania dovrete assolutamente consultare uno specialista, evitando dunque di assumere farmaci a caso, magari semplicemente consigliati da persone che soffrono dello stesso vostro disturbo. Ogni paziente ha una storia personale, per prevenire e ridurre gli episodi di emicrania occorre prima consultare un medico in grado di consigliare la strada migliore da seguire.

5. Usare caldo o freddo a seconda dei casi

In molti casi per prevenire l’emicrania impacchi di caldo o freddo possono essere utili. Un bel bagno caldo o del sale caldo appoggiato sulla zona del collo e delle spalle può essere utile per sciogliere la muscolatura e ostacolare l’emicrania. Quando invece avete già dolore, può essere utili gli impacchi freddi, in grado di rallentare il flusso di sangue e diminuire il dolore.

Ti potrebbe interessare anche:

EMICRANIA, TERAPIA A BASE DI BOTOX

EMICRANIA OFTALMICA, SINTOMI E CAUSE

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>