5 consigli contro la depressione da ora solare (FOTO)

di Valentina Cervelli 1

Ritorna l’ora solare nella notte tra sabato 25 e domenica 26 ottobre. Il cambio dell’ora spesso porta con sé un particolare tipo di depressione. Abbiamo per voi 5 consigli perfetti per aiutarvi a superare indenni questo problema.

 

E’ la depressione stagionale quella che spesso si manifesta in concomitanza con il cambio dall’ora legale all’ora solare: i cicli circadiani del nostro corpo e la nostra psiche vengono messi a dura prova. Lo psichiatra Michele Cucchi, Direttore Sanitario del Centro Medico Santagostino di Milano ci indica la strada da seguire per affrontare il cambiamento senza conseguenze e senza insonnia, difficoltà di concentrazione e fatica.

1) Capire che tipi siamo

Il medico definisce gufo chi va a dormire tardi e allodola chi si sveglia presto. Queste saranno le due “categorie” di persone più colpite dal cambio dell’ora: comprendere a quale tipologia si appartiene aiuterà anche a capire come comportarsi per limitare al minimo di danni.

2) Attuare una risincronizzazione naturale

Qualche giorno prima del ritorno all’ora solare è bene abituarsi a compiere le proprie azioni con il piccolo slittamento di un’ora che si sperimenterà poi dopo la data del cambio: quindi è consigliato andare aletto un po’ più tardi e conseguentemente svegliarsi dopo rispetto a ciò che si è abituati, dando modo al nostro ciclo circadiano di stabilizzarsi.

3) Fare attività fisica

Fare attività fisica è un toccasana contro la depressione. Lo è ancor di più per preparare il corpo, contrapponendo agli effetti ormonali del cambio dell’ora i benefici derivanti dall’esercizio corporeo.

4) Mangiare leggero

Il cambio dell’ora può portare problemi anche alla gestione della fame. Non cedete alla voglia di cibarvi compulsiva che potrebbe palesarsi ma consumate pasti leggeri e snack salutari.

5) Sistemate il vostro ritmo circadiano con una lampada

Le persone più sensibili al cambio dell’ora possono aiutare il loro corpo e la loro mente a non cadere nella depressione anche attraverso una terapia naturale basata sulla luce. E’ possibile infatti, esponendosi in determinati momenti della giornata a della luce brillante specifica, sincronizzare in modo adeguato i proprio ritmi.

Photo Credits | Seanika / Shutterstock.com
Photo Credits | Liv friis-larsen / Shutterstock.com
Photo Credits | Syda Productions / Shutterstock.com
Photo Credits | Image Point Fr / Shutterstock.com
Photo Credits | baranq / Shutterstock.com
Photo Credits | Photographee.eu / Shutterstock.com

Commenti (1)

  1. che possano essere distrutti i fautori dell’ora solare con i loro dettami di risparmio energetico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>