Rughe vere e rughe finte: esercizi per prevenirle

di liulai 1

Il viso è una delle regioni del corpo più ricche di muscoli. E’ quindi  chiaro che la loro contra­zione sia la causa di rughe d’espressione che non dipendo­no dall’invecchiamento ma piuttosto dall’atto che, quanto più esprimiamo l’espressività del nostro viso, tanto più è faci­le che si formino quei piccoli segni che vanno ad insinuarsi nei punti più delicati e fragili della pelle, cioè sulla fronte, in mezzo agli occhi, intorno alle tempie e agli angoli della bocca.

Oltre a sottoporre la pelle del viso a cure preventive, con creme nutrienti e tonificanti antietà, è anche utile fare quo­tidianamente una serie esercizi semplici ma efficaci. Vediamo quali:

  • per la fronte: con l’indice, il medio e l’anulare delle due mani preme­te sulla fronte, spianando dal­l’interno verso l’esterno contemporaneamente sui due lati. Ripetete più volte l’esercizio.
  • per gli occhi: con l’indice, il medio e l’anulare di ogni mano premete per qualche secondo sulle orbi­te. Rimanete qualche secondo in questa posizione. Un altro esercizio consiste nel  premere con l’indice e il medio delle due mani all’interno degli angoli interni degli occhi. Rimanete così per qualche secondo.
  • per le guance:  con le dita delle due mani appoggiate sugli zigomi preme­te per qualche secondo spia­nando verso l’esterno.
  • per la mandibola: con le dita delle due mani premete forte dall’interno verso l’esterno. Questo esercizio previene il doppio mento stimolando anche le ghiandole salivari.

E se compaiono veramente? Enzimi, fosfolipidi, estratti vegetali… oggi i mezzi per contrastare le tanto odiate rughe non mancano proprio. Avere la pelle segnata da rughe prema­ture significa aver fatto di tutto per danneggiarla, sopratutto, non aver fatto nulla per impedire che ciò accadesse. Spesso le cause più comuni sono dovute ad errori alimentari e ambientali oppure ad un uso scorretto di cosmetici. Ecco comunque qualche consiglio:

  • Non ricorrete prima del tempo a prodotti superconcentrati da usare solo in età avan­zata. I metodi più dolci e più lenti danno risultati che durano a lungo nel tempo.
  • Esponetevi pure al sole ma con moderazione e usando creme ad alta protezione.
  • Bevete il più possibile durante il giorno: una pelle idratata anche dall’interno si mantiene giovane ed elastica.
  • I trattamenti urto antirughe agiscono sui muscoli o sulla superficie esterna ma non pre­servano la struttura profonda di collagene ed elastina che, invece, dipendono dalle buone condizioni dell’organismo e da un’alimentazione corretta.
  • Imparate le regole della bel­lezza e ricordate che le rughe possono nascere anche da die­te troppo drastiche. Come eli­sir di giovinezza, dunque, cer­cate di mangiare moderata­mente ma soprattutto bene. Sappiate poi che una mastica­zione lunga, sapiente e consa­pevole costituisce una sorta di lifting naturale, proprio come sorridere, cantare, fischiare o sbadigliare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>