Rimedio eiaculazione precoce? Consigli dell’andrologo

di Cinzia Iannaccio Commenta

Richiesta di Consulto Medico
Buonasera Dottore sono un ragazzo di 23 anni e da un pò di tempo che soffro di eiaculazione precoce. Questo mi capita quando non ho rapporto con la mia partner tipo per 2-3 giorni. Solo se eiaculo per la seconda volta a distanza di 1-2 ore allora riesco a ritardare l’eiaculazione anche se il pene non è mai eretto come la famosa prima volta. Lei cosa mi consiglia di fare? Grazie..

Specializzazione Andrologia
Tipo di Problema Eiaculazione precoce

 

Risponde il Dr. Mario Francesco Iasevoli, medico- chirurgo, andrologo, specialista in Endocrinologia e Malattie del metabolismo. Per contatti diretti Email: [email protected]ibero.it cell. 3458092414. Riceve a Pompei (Na), in Via Roma,81.

“Salve, da ciò che mi dici questo fastidio è dovuto esclusivamente all’incapacità di controllare il rapporto ed a una carica sessuale intensa che non riesci a gestire. La cosa più semplice che puoi fare è masturbarti 6-8 ore prima del rapporto oppure usare preservativi ritardanti, cercando di pensare ad altro durante il rapporto o guardando un punto fisso. Esistono poi dei farmaci ma io te lo sconsiglio. Un saluto”.

>> Leggi qui tutte le risposte del Dottor Mario Francesco Iasevoli

 

Leggi anche:

Ipersensibilità glande ed eiaculazione precoce, quali cause ?

Scovata la causa dell’eiaculazione precoce: è la serotonina

Eiaculazione precoce, ansia da prestazione: gli italiani e la troppa fretta a letto

 

Se avete altre domande da porre ai nostri specialisti visitate la pagina specifica “Chiedi all’esperto, consulti online su Medicinalive”.

Vi ricordiamo che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

 

Foto: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>