In Scozia 4 bambini allontanati dai genitori perché troppo grassi

di Tippi Commenta

Accade in Scozia, 4 bambini tra gli 11 e i 15 anni, vengono tolti ai genitori perché troppo grassi. La notizia ha scatenato una valanga di critiche e in brevissimo tempo ha già fatto il giro del mondo. Sono in molti, infatti, a chiedersi se l’obesità possa essere un valido motivo per allontanare i figli dai propri genitori.

I bambini, inoltre, potrebbero essere adottati, con il rischio di non rivedere più la mamma e il papà. La coppia, che in tutto ha 7 figli, già nel 2008 era stata presa di mira dai servizi sociali, che, viste le condizioni di evidente obesità, avevano ordinato di mandare i figli a lezione di danza e calcio e di provvedere ad un’alimentazione corretta, senza cibo spazzatura. Allora, i bambini erano 6, la più piccola di 3 anni pesava 25 chili, la sorella di 11, 76, mentre il fratello di 12 anni pesava ben 100 chili. Tuttavia, la correzione delle abitudini alimentari e dello stile di vita  non ha sortito alcun effetto, e dopo 3 mesi, i minori vengono dati in affidamento.

La coppia, dopo aver protestato disperatamente, è diventata così protagonista di uno strano esperimento che per 2 anni li ha visti alloggiare con la famiglia al completo in una casa sorvegliata a vista durante i pasti da 1 assistente sociale. Ma anche questo tentativo, è fallito e gli assistenti sociali hanno deciso che i bambini più piccoli venissero dati nuovamente in affidamento, questa volta in via definitiva.

Come ha dichiarato la mamma in lacrime al “Mail On Sunday”, il giornale che ha rivelato la notizia:

Forse non siamo dei genitori perfetti, ma amiamo i nostri figli con tutto il cuore. È insostenibile pensare a un futuro senza di loro. Ci hanno preso di mira per via della nostra stazza e non ci hanno più lasciato andare. Vi giuro che abbiamo fatto di tutto per perdere peso. Sembra quasi che persino i criminali abbiamo più diritti umani di noi.

La coppia, naturalmente, farà ricorso e se necessario, anche alla Corte Europea dei diritti dell’uomo. A volte, quando si sentono casi di questo genere, è inevitabile chiedersi se davvero gli assistenti sociali lavorino per il benessere, tanto sbandierato, dei minori. Il dubbio, a quanto pare, non ha sfiorato solo noi. E voi cosa ne pensate? Partecipate al nostro sondaggio:

[poll id=”24″]

Articoli correlati:

Bambini obesi: in Italia é quasi emergenza

Obesità infantile: in Scozia figli obesi tolti ai genitori
Malattie cardiache: i bambini obesi sotto i 7 anni sono in pericolo anche senza i fattori di rischio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>