5 motivi per cui ridurre il seno troppo grande

di Valentina Cervelli Commenta

5 motivi per cui ridurre il seno troppo grande, ovvero tutte le cose che possono accadere dopo che ci si è sottoposti ad una mastoplastica riduttiva: vediamo insieme come può cambiare la vita.

1. Attività fisica più facile

Quando si riduce la circonferenza del seno è decisamente più facile per la donna fare qualsiasi tipo di attività fisica. E non solo per via del minor peso che portano sulle spalle, ma per una questione di spazi e di possibilità di movimento. Un esempio? Quando si corre non vi è nulla che “salta” eccessivamente dall’alto al basso e viceversa.

2. I vestiti calzano meglio

Talvolta le donne si rivolgono al chirurgo estetico per una mastoplastica riduttiva perchè stanche di non riuscire a trovare nulla che stia loro bene: a partire dalle camicie aderenti che rischiano di aprirsi fino ai reggiseni che, superata una certa taglia non vengono più curati esteticamente.

3. I muscoli della schiena si rilassano

Il seno grande può essere piacevole esteticamente, ma talvolta davvero scomodo per la fisicità della persona. Sono le spalle e la schiena a fare maggiore fatica: una volta sottoposta alla mastoplastica riduttiva la donna sentirà come un peso tolto dalle sue spalle, letteralmente, che porterà ad un incremento di salute muscolo-scheletrica alla parte alta del suo corpo ed alla scomparsa di mal di schiena in alcuni casi.

4. Seno comunque naturale

Il seno dopo la riduzione è comunque un seno naturale che come in ogni altra donna può sia cambiare di forma e grandezza dopo l’operazione se si mette su del peso, sia invecchiare normalmente. Esso non cambia essenzialmente solo se ci si sottopone ad una mastoplastica additiva con l’inserimento di protesi.

5. Capezzoli più sensibili

Diverse donne dopo essersi sottoposte alla mastoplastica riduttiva sperimentano una particolare sensibilità dei capezzoli. Un fattore che dona stimoli decisamente piacevoli per ciò che concerne la vita sessuale.

Photo Credits | lekcej / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>