Scarso accrescimento ragazza con displasia metafisaria, quali rimedi?

di Cinzia Iannaccio Commenta

 Una malattia rara che comporta scarso accrescimento e l’arrivo dell’adolescenza, con le insicurezze fisiologiche che comporta. Quali terapie sono possibili per aiutare la crescita in altezza?

 

Richiesta di Consulto Medico

“Salve. Sono la mamma di una ragazza di 15 anni 1/5 affetta da displasia metafisaria ( patologia che comporta scarso accrescimento e ossa corte e tozze) al momento è alta 1 mt e 35 cm . Non ha mai fatto nessun tipo di cura per stimolare la crescita. Chiedevo se esiste la possibilità di fare qualcosa adesso: non sò stimolare l’ormone della crescita, seguire una dieta specifica o degli esercizi specifici. Se esiste anche una piccola possibilità vi chiedo di farmelo sapere, perchè il problema dell’altezza per mia figlia stà diventando un vero problema. Sicuri di una vostra risposta vi ringrazio anticipatamente.”

 

Specializzazione Endocrinologia e malattie metaboliche

Tipo di Problema scarso accrescimento

Risponde il dottor Mario Francesco Iasevoli specialista in endocrinologia e malattie del metabolismo, Unità Operativa Complessa Endocrinologia-Azienda Ospedaliera Universitaria II Policlinico-Sun di Napoli:

“Salve, mi dispiace per la condizione di sua figlia che è portatrice di una patologia alquanto rara. Sono stati fatti studi che utilizzano il Gh anche in condizioni simili alla sua tipo displasie acondroplasie ecc ed hanno ottenuto risultati incoraggianti con guadagno di 5-6 cm; il problema che sua figlia ha già 15 anni sarà già mestruata e le sue cartilagini oltre che alterate dalla patologia ormai saranno quasi del tutto ossificate. Quindi direi che escludo la possibilità di un trattamento conn Gh anche perchè avrebbe uno scarso risultato a fronte di alti costi. L‘esercizio fisico potrebbe aiutarla ad acquisire una corretta postura a sviluppare le masse muscolari e quindi la consiglio così come un’alimentazione equilibrata ricca in proteine nobili e sali minerali quali calcio zinco e magnesio. Logicamente tutto ciò non le potrà far recuperare l’altezza ma può permetterle di accrescersi di 2-4 cm. Mi dispiace ma ormai è abbastanza tardi per attuare delle soluzioni efficaci per permettere a sua figlia di raggiungere il suo target genetico. Cordiali saluti [email protected] cell. 3458092414″.

Ecco altri post che potrebbero essere di interesse sul tema

Se avete altre domande compilate il form ed inviate la vostra richiesta: “Chiedi all’esperto: Consulti Online su Medicinalive”

E’ doveroso ricordare che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

Foto: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>