Stanchezza cronica, tachicardia e altri sintomi, quali cause?

di Cinzia Iannaccio 0

Richiesta di Consulto Medico
Salve Dottore; Sono una donna 37, anni da qualche mese soffro di dolori articolari, stanchezza cronica, diarrea, tachicardia, e nonostante dieta ferrea non perdo un etto, ho eseguito delle analisi dal emacromo i valori alterati si riferiscono a EO#0.1 E MCHC 31.5 poi il resto è tutto in ordine i valori delle esame della tiroide sono i seguenti tsh 2,910 ulU/ml, FT3 5,64 pmol/l, FT4 12,30 pmol/l, anticorpi ANTI . HTG 20,11 IU/ml, anticorpi ANTI – TPO 52,85 IU/ml, l’ecografia recita cosi tiroide in sede, di volume ai limiti bassi della norma. lobo dx 11×12 lobo sx 11x14mm. l’ecostruttura appare finemente disomogenea. non evidenza di immagini da riferire a lesioni nodulari solidi e/o cistiche, trachea e laringe in asse. ho fissato una visita con uno specialista solo ad luglio, visto le lunghe attese cos’altro mi consiglia di fare o cosa può causare questo affaticamento cronico con tutti gli altri sintomi?

 

Specializzazione Endocrinologia e malattie metaboliche
Tipo di Problema stanchezza cronica, tachicardia e altri sintomi

 

Risponde il Dr. Mario Francesco Iasevoli, medico- chirurgo, andrologo, specialista in Endocrinologia e Malattie del metabolismo. Per appuntamenti  Email: [email protected] Segreteria cell. 3458092414. Riceve a Pompei (Na), in Via Roma,81. Si prega di utilizzare il numero telefonico ESCLUSIVAMENTE per appuntamenti e non per richieste di ulteriori consulti.

 

Salve, le indagini effettuate non evidenziano nulla di patologico; gli anticorpi si possono definire negativi anche se ai limiti alti, la funzionalità tiroidea è normale e l’eco non evidenzia nulla di particolare. In realtà io non vedo nemmeno la necessità di rivolgersi ad uno specialista. I sintomi che lei accusa non sono di certo imputabili ad una disfunzione tiroidea, ma ad intuito mi sembano essere correlati ad uno stato ansioso. Si rivolga ad un internista che potrà escludere le cause più frequenti dei sintomi riferiti e secondariamente escluse cause organiche ad uno psichiatra. Cordiali saluti

 

>> Leggi qui tutte le risposte del Dottor Mario Francesco Iasevoli

 

Potrebbero interessarvi anche i seguenti post:

Stanchezza, cause, sintomi da non sottovalutare e rimedi

Se avete altre domande da porre ai nostri specialisti visitate la pagina specifica “Chiedi all’esperto, consulti online su Medicinalive”.

Vi ricordiamo che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

 

Foto: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>