Mal di denti in vacanza: che fare

di Cinzia Iannaccio Commenta

Mancano ancora pochi giorni ed anche il vostro dentista andrà in ferie. Lo studio chiude e….immancabilmente il giorno successivo vi salta un’otturazione o vi si spezza un dente. Poco male se siete in città,una soluzione la potete sempre trovare. Ma se siete già al mare, su un’isola semi-deserta (si fa per dire: magari a trovarla ad agosto!) o sul cucuzzolo di una montagna?

L’importante allora è prevenire, attraverso una semplice visita di controllo prima di partire. E’ un consiglio che nasce dalla logica, o se volete dall’esperienza diretta, ma è anche una raccomandazione che viene dall’Andi (Associazione Nazionale Dentisti Italiani). Una carie nascosta, può rovinare la vacanza tanto attesa, ad esempio.

Gli snack in spiaggia, i gelati, il maggior numero di aperitivi non aiutano a mantenere una corretta igiene orale. Allora dal vostro dentista dovrete farvi anche controllare la situazione del tartaro: con una sola seduta potrete toglierlo, evitando infiammazioni gengivali ed insopportabili sensibilità al caldo e freddo.

Nello stesso contesto riacquisterete una bocca sana, scompariranno le macchie di fumo ed i denti diventeranno lisci e ben levigati. L’ottimo approccio sociale per le vacanze!

Ma ecco cosa altro dovete verificare: protesi mobili e fisse e apparecchi ortodontici.  Ma l’Andi cosa ci suggerisce di fare se il problema sopraggiunge una volta partiti?

Ovviamente lavorare sulla prevenzione: lavare bene i denti dopo ogni pasto e in sostituzione sulla spiaggia, utilizzare un chewing-gum di quelli che non contengono zucchero e sono ricchi di sali minerali, fluoro e vitamine. Sarebbe buona norma usare anche il filo interdentale.

Niente caramelle, salatini o bevande gassate e zuccherate. Se possibile evitare anche agrumi ed aceto che aggrediscono lo smalto. Di fatto però queste piccole regole di igiene orale andrebbero seguite sempre!

Per il resto comunque l’associazione di dentisti ricorda l’iniziativa “sorrisi d’agosto”: chiamando il numero verde 800 911 202  sarà possibile scoprire uno dei 2.500 studi dentistici aperti in tutta Italia. Oppure potrete cliccare sul loro sito. Basterà individuare il più vicino a voi.

[Fonte: Obietivo sorriso]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>