Glaucoma è curabile?

di Sveva Commenta

Il glaucoma è curabile? Una pronta diagnosi può fare la differenza nel trattamento di uno dei più seri problemi della vista che, se trascurato, può portare anche alla cecità. A parlare dell’importanza di una pronta diagnosi nella cura del glaucoma è Aldo Caporossi, presidente della Società italiana Glaucoma (Sigla) e direttore dell’oculistica del Policlinico Gemelli di Roma:

robot chirurgo occhio

Il glaucoma è una malattia curabile con colliri, laser e più tipi di chirurgia. Deve però essere evidenziato e questo lo può fare solo una buona prevenzione: visite specialistiche serie, esami approfonditi al momento giusto sono il meglio che possiamo fare

I controlli oculistici periodici sono fondamentali per una immediata diagnosi di glaucoma e speranze di cura efficace. Stefano Miglior, direttore della Clinica Oculistica del Policlinico di Monza e presidente dell’AISG – Associazione Italiana per lo Studio del Glaucoma, aggiunge:

Non è raro infatti che le persone non si accorgano, anche per lungo tempo, di esserne affette e arrivino dall’oculista quando la situazione è ormai già fortemente compromessa. La prevenzione è la sola arma a disposizione

Ti potrebbe interessare anche:

Glaucoma, Settimana Mondiale: i benefici del Coenzima Q10

Glaucoma più frequente nelle donne

Verdure a foglie verdi contro il glaucoma

Glaucoma, nuove tecniche per la cura

Glaucoma, la prevenzione grazie a sensore nell’occhio?

La pillola anticoncezionale causa il glaucoma?

Photo | Thinkstock