Occhiali da sole, non solo d’estate

di Tippi 1

Indossare gli occhiali da sole, è sicuramente un’ottima abitudine e non solo d’estate. Sotto l’ombrellone o in spiaggia, infatti, non mancano mai. Ma d’inverno? Finita la bella stagione, molti appendono gli occhiali da sole al chiodo.

Secondo i dati raccolti dalla Commissione difesa della vista (Cdv), gli italiani che indossano gli occhiali da sole tutto l’anno sono solo un esiguo 15%. La situazione, poi, è ai livelli di guardia soprattutto per i bambini e gli anziani. Gli esperti sottolineano come sia importante, invece proteggere gli occhi dal sole tutto l’anno e non esclusivamente durante l’estate.

Francesco Loperfido, consulente del cdv e responsabile del servizio di oftalmologia generale dell’Unità operativa di oculistica all’ospedale San Raffaele di Milano, ha spiegato che:

La protezione solare dei nostri occhi diventa un tema sempre più pressante, non solo nel periodo primaverile ed estivo, ma in tutti i periodi dell’anno. A rendere più fastidiosa la sintomatologia vi possono essere anche dei difetti refrattivi o patologie oculari o degli annessi oculari o ancor più gli esiti di interventi chirurgici che possono influenzare pesantemente la vita quotidiana. I più esposti sono i bambini e gli anziani, per loro è necessario scegliere degli occhiali ad hoc per abbattere raggi UV e la luce blu, meno conosciuta, ma altrettanto pericolosa. Quest’ultima infatti risulta essere corresponsabile nel determinare e nel favorire sia l’opacità del cristallino sia la maculopatia.

Quando si decide di comprare un paio di occhiali da sole, infatti, bisogna sempre mettere al primo posto la qualità delle lenti, al di là dell’estetica. Molti italiani, infatti, pur essendo a conoscenza dei rischi per gli occhi legati all’utilizzo di lenti di qualità scadente, preferisce acquistare occhiali di dubbia qualità. Al contrario, la prima cosa da fare, è controllare nota tecnica informativa (con la presenza della norma EN 1836/2006), che deve contenere le caratteristiche tecniche della montatura e delle lenti, le eventuali limitazioni d’uso e l’indicazione del grado di protezione dai raggi ultravioletti.

La normativa, infatti, classifica le lenti da 1 a 5 a seconda del livello di protezione garantito dai filtri. Gli esperti, inoltre, invitano alla massima cautela anche quando ci si espone alla luce delle lampade abbronzanti, onde evitare danni al cristallino.

Articoli correlati:

Sicurezza al sole, anche gli occhi vanno protetti
Sole: ecco i benefici per la salute
Gli occhiali da sole Prada Swing autunno inverno 2010 2011

Commenti (1)

  1. Ho visto un paio di occhiale che mi ho piaciuto su http://www.pricedefy.it/comparatore/occhiali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>