Disturbo di personalità

di Marco Mancini Commenta

Disturbo di personalità

I disturbi di personalità sono un gruppo di patologie psichiatriche in cui i modelli cronici di comportamento possono causare seri problemi con le relazioni e il lavoro.

CAUSE: L’esatta causa dei disturbi di personalità non è nota. Tuttavia, molti fattori genetici e ambientali si pensa possano svolgere un ruolo.

Gli psichiatri classificano questi disturbi nei seguenti tipi:

  • Disturbo antisociale di personalità;
  • Disturbo evitante di personalità;
  • Disturbo borderline di personalità;
  • Disturbo di personalità dipendente;
  • Disturbo istrionico di personalità;
  • Disturbo di personalità narcisistico;
  • Disturbo di personalità ossessivo-compulsivo;
  • Disturbo di personalità paranoide;
  • Disturbo di personalità schizoide;
  • Disturbo di personalità schizotipico.

SINTOMI: I sintomi variano ampiamente a seconda del tipo specifico di disturbo di personalità. Le persone con disturbi di personalità hanno difficoltà a vivere con lo stress e i problemi quotidiani, e spesso hanno relazioni burrascose con le altre persone. Queste condizioni variano da lievi a gravi.

DIAGNOSI: I disturbi di personalità vengono diagnosticati sulla base di una valutazione psicologica e la storia e la gravità dei sintomi.

TERAPIA: Le persone con questi disturbi di solito non si curano da sole. Tendono a chiedere aiuto solo quando il loro comportamento ha causato gravi problemi nelle loro relazioni o sul posto di lavoro, o quando gli viene diagnosticato un altro problema psichiatrico, ad esempio un disturbo dell’umore o abuso di sostanze stupefacenti. Anche se i disturbi di personalità sono difficili da curare, c’è una crescente prova che i farmaci e alcune forme di terapia della parola possano aiutare molte persone.

PROGNOSI: Le prospettive di guarigione variano. Alcuni disturbi di personalità diminuiscono durante la mezza età, senza alcun trattamento, mentre altri persistono per tutta la vita nonostante il trattamento. Possibili complicazioni possono essere:

  • Problemi con le relazioni interpersonali;
  • Problemi con la carriera;
  • Altri disturbi psichiatrici.

Contattare un medico se voi o qualcuno vicino a voi ha i sintomi di un disturbo di personalità.

[Fonte: Ny Times]

Per ulteriori informazioni rivolgersi al proprio medico. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>