Empiema

di Marco Mancini 2

Empiema

L’empiema è un accumulo di pus nello spazio tra il polmone e la superficie interna della parete toracica (pleura).

CAUSE: L’empiema è di solito causato da un’infezione che si diffonde dai polmoni. Può accumularsi del fluido infetto che mette sotto pressione i polmoni.

I fattori di rischio includono:

  • Polmonite batterica;
  • Chirurgia toracica;
  • Ascesso polmonare;
  • Lesioni o traumi al torace.

In rari casi, un empiema può verificarsi dopo che un ago viene inserito attraverso la parete toracica per l’estrazione del liquido dallo spazio pleurico per la diagnosi o il trattamento medico (toracentesi).

SINTOMI: I più comuni sono:

  • Dolore al torace, che peggiora quando si respira a pieni polmoni (pleurite);
  • Tosse secca;
  • Sudorazione eccessiva, in particolare notturna;
  • Febbre e brividi;
  • Malessere generale;
  • Mancanza di fiato;
  • Perdita di peso non intenzionale.

DIAGNOSI: Il medico può notare rumori respiratori ridotti o un rumore anomalo quando ausculta il torace con uno stetoscopio. I test possono includere:

  • Radiografia del torace;
  • Tomografia Computerizzata del torace;
  • Colorazione di Gram e analisi del liquido pleurico;
  • Toracentesi.

TERAPIA: L’obiettivo del trattamento è di curare l’infezione e rimuovere l’accumulo di pus dallo spazio tra il polmone e la superficie interna della parete toracica. Gli antibiotici sono prescritti per controllare l’infezione. L’operatore sanitario effettua un drenaggio toracico per drenare completamente il pus. Un chirurgo può eseguire un intervento per staccare il rivestimento del polmone (decorticazione) se il polmone non si espande correttamente.

PROGNOSI: Quando l’empiema complica la polmonite, il rischio di danni permanenti e la morte aumentano ed i pazienti avranno bisogno di un trattamento a lungo termine con antibiotici e drenaggio. Tuttavia, la maggior parte delle persone guariscono completamente dall’empiema. Possibili complicazioni possono essere:

  • Ispessimento pleurico;
  • Funzione polmonare ridotta.

Contattare un medico se si sviluppano sintomi dell’empiema.

PREVENZIONE: Il trattamento rapido ed efficace delle infezioni polmonari può prevenire alcuni casi di empiema.

[Fonte: Ny Times]

Per ulteriori informazioni rivolgersi al proprio medico. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.

Photo Credits | Thinkstock