Ovalocitosi

di Marco Mancini 1

Ovalocitosi

L’ovalocitosi è una rara condizione ereditaria in cui le cellule del sangue hanno una forma un po’ ovale invece che rotonda. Si tratta di una forma di ellissocitosi ereditaria.

CAUSE: L’ovalocitosi si registra soprattutto nelle popolazioni del Sud-Est asiatico. La causa è la trasmissione ereditaria del difetto.

SINTOMI: I neonati con ovalocitosi possono avere anemia e ittero. Gli adulti di solito non mostrano sintomi.

DIAGNOSI: Un esame medico può occasionalmente mostrare un ingrossamento della milza. Questa condizione è diagnosticata osservando la forma delle cellule del sangue al microscopio. I seguenti test possono anche essere effettuati:

  • Esame emocromocitometrico completo (CBC) per controllare l’anemia o la distruzione dei globuli rossi;
  • Striscio del sangue per determinare la forma delle cellule;
  • Livello di bilirubina (può essere alto);
  • Livello di colesterolo LDL “cattivo” (può essere alto);
  • Ecografia dell’addome (può mostrare i calcoli biliari).

TERAPIA: Nei casi più gravi, la malattia può essere trattata con la rimozione della milza (splenectomia). Possibili complicazioni possono essere calcoli o problemi ai reni.

[Fonte: Ny Times]

Per ulteriori informazioni rivolgersi al proprio medico. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.