Rinite vasomotoria

di Marco Mancini Commenta

Rinite vasomotoria

La rinite vasomotoria è una condizione non allergica che causa un naso che cola costantemente, starnuti e congestione nasale.

CAUSE: La rinite vasomotoria non è causata da un’infezione o allergia. La causa esatta non è nota. I sintomi sono scatenati da qualcosa che irrita il naso, come l’aria secca, inquinamento atmosferico, cibi speziati, l’alcool, le emozioni forti, o determinati farmaci.

SINTOMI: I più comuni sono:

  • Naso che cola;
  • Starnuti;
  • Rinorrea.

DIAGNOSI: Il medico farà domande sui sintomi, quando si verificano, e ciò che sembra averli provocati. Verranno analizzati anche gli ambienti della casa e di lavoro. Il medico può cercare nel naso dei tessuti che mostrano vasi sanguigni gonfi, i quali possono causare l’infiammazione. Gli esami del sangue vengono effettuati per determinare i livelli sierici di IgE e il totale degli eosinofili circolanti.

TERAPIA: Il primo trattamento è semplicemente evitare le cause che scatenano i sintomi. In alcuni casi, dei decongestionanti o uno spray nasale che contiene un antistaminico possono aiutare. Un corticosteroide spray nasale può essere utile per alcune forme di rinite vasomotoria.

[Fonte: Ny Times]

Per ulteriori informazioni rivolgersi al proprio medico. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.