Macché bel tenebroso “Se fumi non ti bacio”

di liulai 0


Ecco un altro ottimo motivo per non iniziare a fumare (o smettere di farlo): i giovani preferiscono baciare chi non ama le sigarette. Un’indagine condotta dalla Lega Italiana per la Lotta Contro i Tumori su 3.500 ragazzi tra i 12 e i 18 anni di Reggio Emilia, in vista della Giornata Mondiale senza tabacco del prossimo 31 maggio, ribalta alcune convinzioni in tema di “fascino della sigaretta“.

Dai risultati emerge infatti che sia i maschi che le femmine preferirebbero avere una storia con un partner che non fuma, con una propensione per i non fumatori più spiccata nelle femmine e leggermente meno evidente nella fascia dei 15 e 16 anni. Baciare una ragazza o un ragazzo che fuma è comunque poco attraente per tutte le età.



Ma altri elementi interessanti risultano dalla ricerca. Ad esempio, che sono rimasti pochi i giovani convinti che il gesto di fumare renda più belli e affascinanti. Evidentemente non sono cresciuti con il mito di Humphrey Bogart o Marlene Dietrich. In particolare, tra i ragazzi più grandi, i maschi non mostrano alcun dubbio sul fatto che una femmina che fuma sia molto meno attraente di una non fumatrice.

Il rifiuto della sigaretta sembra comunque avere motivazioni prevalentemente “estetiche“, se è vero che sono pochi i giovani che hanno idee chiare sugli effetti nocivi del fumo. In particolare, i fumatori abituali sostengono che la consapevolezza degli effetti nocivi causa qualche stress, ma non aiuta a smettere. Secondo i dati Doxa-Issd el 2007 (quelli più aggiornati saranno presentati il prossimo 23 maggio) in ItaIia sono più di 1 milione e 200mila i giovani tra i 15 e i 24 anni che fumano: una percentuale pari al 19,9% del totale dei fumatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>