Sclerosanti per eliminare capillari alle gambe, costo e come si fa

di Valentina Cervelli Commenta

Sotto il termine “sclerosanti” viene comunemente indicata la terapia sclerosante, uno degli approcci legati alla cura dei capillari alle gambe. Vediamo insieme il suo costo e come si fa.

I costi delle sclerosanti

I costi delle sclerosanti, come potrete immaginare, variano ovviamente in base alla struttura alla quale ci si rivolge. Di solito il loro costo non scende mai al di sotto dei 100 euro ed a seconda dei capillari delle gambe da trattare, il prezzo della terapia può salire fino ai 400 euro.

Come si fanno le sclerosanti

Dopo aver visto il costo delle sclerosanti per le gambe, vediamo insieme in cosa consiste questa terapia.

Preparazione

Al pari di qualsiasi altro intervento, il paziente che deve sottoporsi a questa operazione necessita di interrompere almeno due settimane prima l’assunzione di farmaci contenenti vitamina E e l’acido acetilsalicilico o aspirina (in qualsiasi forma essa venga assunta).

Esecuzione

La persona non viene sottoposta ad anestesia e ogni intervento sui capillari delle gambe può durare dai 15 ai 60 minuti. L’esecuzione non è estremamente complicata: all’interno dei vasi sanguigni da trattare viene iniettato del liquido appositamente composto con degli aghi sottilissimi. Si può stare tranquilli: si può sentire del fastidio ma non del dolore. Il numero delle punture da fare è di solito correlato alla grandezza delle macchie che i capillari delle gambe causano.

Post operatorio

Il paziente può sentire del bruciore per qualche ora dopo l’intervento sui capillari delle gambe. Per due o tre settimane bisogna evitare calore eccessivo ed esposizione solare, ed è inoltre necessario evitare di rimanere a lungo in piedi o seduti senza indossare delle calze di contenimento elastiche. Al contrario è assolutamente consigliato camminare per evitare trombosi venose.

Sclerosanti o laser terapia?

Meglio la laser terapia o le sclerosanti? Nei forum specializzati le persone che si sono sono sottoposte ad entrambi gli interventi sostengono che la terapia sclerosante provoca meno conseguenze ed è più durevole nel tempo.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>