Neurosoftware per esercitare la memoria: boom di videogames per mantenere il cervello giovane

di Paola 4

Gli anni avanzano e la memoria inizia a perdere colpi, problema comunissimo che con il trascorrere del tempo va sempre peggiorando, diventando un vero e proprio ostacolo per vivere una terza età serena.
Questo genere di disturbi coinvolge anche gli adulti, sarà per questo che oggi, per mantenere il cervello giovane, c’è un nuovo alleato che si rivolge non solo ai più anziani, ma un po’ a chiunque abbia difficoltà nel mantenere il cervello attivo: i neurosoftware, programmi per esercitare la memoria.

Negli Stati Uniti, si è verificato un vero e proprio boom sia di videogiochi per tenere allenata la memoria, sia di siti internet come Happy-Neuron in cui si trovano esercizi cognitivi.
Un vero e proprio business sta sorgendo intorno a questi strumenti utili per mantenere il cervello giovane. Pensate che il prezzo dei videogiochi va dai 20 ai 400 dollari, mentre l’abbonamento mensile al sito Happy-Neuron costa solo 10 dollari.
Il New York Times riporta che questo mercato è in costante espansione e vale già 225 milioni di dollari. Beh, se avete problemi di memoria, non dimenticate di farci un salto! Intanto, provate con questo piccolo esercizio, guardate per trenta secondi gli oggetti presenti nella foto sopra, poi prendete un foglio ed una penna e provate a ricordarveli tutti. Per testare ulteriormente la vostra memoria, provate a memorizzarli in un minuto e a riscriverli, questa volta però seguendo il giusto ordine in cui sono disposti. Vi sembra facile? Provateci intanto e fatemi sapere com’è andata…[via]

Commenti (4)

  1. Ho provato alcuni di questi programmi, li ho trovati interessanti. Grazie per i consigli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>