Come bruciare calorie guardando la TV (FOTO)

di Valentina Cervelli 0

Come bruciare calorie guardando la TV? Vi sono diversi esercizi che possono essere condotti senza troppo sforzo risultando allo stesso modo sufficienti per bruciare almeno 300 calorie nel corso di un programma televisivo. E senza il bisogno di macchinari dispendiosi.

Senza contare che se ci si impegna in esercizi nel corso delle pause pubblicitarie diventa molto improbabile che si abbia tempo di sgranocchiare dolcetti o snack nel corso delle stesse e questo si traduce in un’ottimizzazione dei risultati che si possono ottenere. Perché sfruttare le pubblicità? E’ molto semplice: di media in una visione di circa 3 ore di programmi televisivi vi sono circa 45 minuti di spot, perfetti per dare modo alle persone di lavorare sul proprio corpo senza disturbare il loro tempo dedicato alla programmazione.

Certo anche l’orario scelto ha la sua importanza: pensate di farcela a fare dell’attività fisica alle 10 di sera dopo una giornata di lavoro? Sarebbe meglio approfittare di questo approccio nel pomeriggio, tentando di ritagliarvi lo stesso tempo in momenti più consoni. In caso non possiate, ecco qualche esercizio di fitness che può tornare utile, dopo esservi accertati di avere lo spazio necessario per lavorare con tutto il vostro corpo.

Riscaldare i muscoli

Questa parte non conduce sempre a bruciare calorie ma aiuta il corpo a prepararsi adeguatamente per ciò che lo aspetta. Si può fare una piccola corsa sul posto, salire e scendere un paio di rampe di scale o addirittura fare alcune faccende di casa: i muscoli saranno belli caldi ed avrete iniziato in modo dolce l’allenamento senza praticamente accorgervene.

Esercizi per rinforzare le cosce

Se si vogliono bruciare i grassi e contemporaneamente rinforzare le cosce e le gambe ci si può dedicare ad una serie di “affondi“. Questo particolare tipo di esercizio consiste nel eseguire un passo in avanti con il piede destro e poi piegare quella sinistra verso il basso fino a formare un angolo retto. Ci si deve fermare qualche centimetro prima di toccare il pavimento con il ginocchio. Una volta tornati su bisogna ripetere invertendo le gambe. Una serie da 6-15 è l’ideale. Nelle mani si possono stringere o meno anche dei pesi. Si può cambiare direzione ad ogni spot diverso.

Se siete troppo stanchi per eseguire questo esercizio potete utilizzare questo trucchetto: da seduti, anche sul vostro divano o su una sedia, stringete i glutei e rilassateli per almeno 20 volte. Difficilmente qualcuno se ne accorgerà mentre lo fate, ma i risultati saranno comunque buoni.

Esercizi per tonificare addominali

Nel corso di una successiva pubblicità puntate a rinforzare gli addominali ed la muscolatura in generale. Come? Attraverso le flessioni. Se non siete abbastanza allenati ed avete paura di non farcela, potete sperimentare la versione in piedi. mettetevi davanti ad un muro con i piedi a circa 60 cm di distanza dallo stesso e lasciatevi cadere in avanti fermando la caduta con le mani, ponendole all’altezza delle spalle e piegando le braccia fino a che il vostro petto non toccherà quasi il muro. Ripetetelo almeno dieci volte e man mano che il vostro corpo si sarà rinforzato aumentate la pendenza utilizzando magari il divano, fino a che non avrete abbastanza forza da farle a terra.

Esercizi per rafforzare braccia e spalle

Potete bruciare calorie e rinforzare braccia e spalle anche da seduti. In questo caso saranno dei pesi ad aiutarvi, o in modo equivalente delle bottiglie da un litro e mezzo. E basterà eseguire degli esercizi di flessione e piegamento, anche mentre guardate il vostro programma preferito. 20 ripetizioni intervallate da qualche minuto di pausa aiuteranno ad ottenere ottimi risultati. Come vedete non serve poi molto tempo per mettersi in forma, anche nel corso di un’attività ludica semplice come quella di guardare la televisione.

Photo Credits | Stanjoman / Shutterstock.com
Photo Credits | mauro_grigollo / Shutterstock.com
Photo Credits | Undrey / Shutterstock.com
Photo Credits | Kzenon / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>