Chirurgia plastica degli occhi, le nuove frontiere mediche

di Tippi Commenta

Per fare il punto sulle nuove frontiere raggiunte e quelle ancora da raggiungere nell’ambito dell’oculoplastica, una branca dell’oculistica che si occupa di tutte le patologie dell’orbita oculare e del ringiovanimento dello sguardo attraverso la riduzione di borse e occhiaie, dal 15 al 17 settembre, più di 600 medici ultraspecialisti interverranno al 29esimo Congresso Esoprs, la società europea di Oculoplastica.

Come spiega Francesco Bernardini, chirurgo oculoplasta di Genova che, insieme a Carlo De Conciliis, oculoplasta di Milano, ha curato l’organizzazione del congresso:

Parliamo di una branca dell’oculistica che sta ottenendo un sempre maggiore interesse, come dimostrano anche i numeri di questo congresso. E’ per questo motivo che abbiamo voluto proporre un programma scientifico di primo piano garantendoci la presenza dei principali esperti mondiali in una location di grande prestigio a livello internazionale.

Il congresso durerà 3 giorni e verranno affrontate diverse tematiche, a partire dalle novità nel campo della chirurgia estetica dello sguardo, tra cui il lipofilling associato alla blefaroplastica e al lifting endoscopico della fronte e del sopracciglio, l’impiego di tossine botuliniche di ultima generazione, l’uso dei filler a base di acido ialuronico e idrossiapatite nel ringiovanimento dello sguardo e di tutto il viso.

Saranno presentate anche le novità nell’ambito della chirurgia delle vie lacrimali, della chirurgia ricostruttiva delle palpebre, e della chirurgia dell’esoftalmo tiroideo per migliorare l’aspetto estetico, oltre che funzionale, dei pazienti affetti da esoftalmo, ovvero di quel particolare disturbo che porta ad avere gli occhi eccessivamente sporgenti a causa della tiroide.

Il campo di applicazione della chirurgia oculoplastica è, infatti, particolarmente esteso, e nonostante si tratti di una specialità in grado di risolvere molti problemi, non solo estetici, è ancora poco conosciuta in Italia, come lamentano gli stessi Bernardini e De Conciliis.

Articoli correlati:

Chirurgia estetica: per gli occhi c’è la blefaroplastica
Lifting endoscopico del sopracciglio
I rischi per gli interventi di chirurgia plastica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>