Componenti essenziali nello sviluppo e nella funzionalità delle cellule, le vitamine svolgono un ruolo fondamentale nel nostro organismo.
E’ possibile raggrupparle in due macrocategorie distinguendo tra vitamine liposolubili, così chiamate perchè possono sciogliersi soltanto nei grassi e nei solventi dei grassi, di cui fanno parte le vitamine A, D, E e K, e vitamine idrosolubili, quelle del gruppo B e C, che si sciolgono in acqua.

Le prime possono essere immagazzinate dall’organismo nel tessuto adiposo, le seconde vengono invece utilizzate immediatamente dall’organismo e i residui in eccesso vengono facilmente eliminati attraverso le urine. Un eccesso nell’accumulo di vitamine liposolubili, al contrario, può comportare dei danni per la salute.
La carenza di vitamine o anche di una sola vitamina, definita con il termine disvitaminosi, è deleteria per l’organismo, in quanto ognuna di esse ha una sua funzione insostituibile.


Le vitamine non hanno calorie e possono essere assunte dall’organismo attraverso i cibi. Le vitamine essenziali per il nostro corpo sono:

  •  la vitamina A, retinolo e retinoidi, utile per la crescita e la formazione dei tessuti molli, delle ossa, della pelle e per il mantenimento di denti sani
  • la vitamina C, detta anche acido ascorbico, è un antiossidante che promuove la salute di denti e gengive. Aiuta il corpo ad assorbire il ferro e a mantenere sani i tessuti. Accelera inoltre la guarigione delle ferite
  • la vitamina D è la “vitamina del sole”, dal momento che viene composta dal corpo dopo l’esposizione ai raggi solari. Dieci o quindici minuti di sole tre volte a settimana sono sufficienti a soddisfare il fabbisogno di vitamina D dell’organismo.
    Questa vitamina permette al corpo l’assorbimento di calcio, che è essenziale per il normale sviluppo e il mantenimento di ossa e denti sani. Inoltre aiuta a mantenere un corretto livello ematico di calcio e fosforo
  • la vitamina E è un antiossidante conosciuto anche come tocoferolo. Esso svolge un ruolo nella formazione dei globuli rossi e aiuta il corpo nell’uso della vitamina K
  • la vitamina K non è elencata tra le vitamine essenziali, ma è fondamentale per la coagulazione del sangue. Alcuni studi suggeriscono che aiuta a fortificare le ossa negli anziani
  • le vitamine del gruppo B svolgono un ruolo essenziale per il corretto funzionamento del sistema nervoso, per il tono muscolare dell’area gastrointestinale e sono fondamentali per il cuoio capelluto, ma anche per la bocca e gli occhi e per il corretto funzionamento del fegato. Le funzioni più importanti sono quelle di convertire i carboidrati in glucosio, utilizzato dall’organismo per produrre energia e la partecipazione al metabolismo dei lipidi e delle proteine.
    Inizialmente si credeva fosse una sola vitamina, in realtà sono più componenti diversificate, ognuna con un ruolo. Del gruppo delle vitamine B fanno parte la B1 (Tiamina); la B2 (Riboflavina, o vitamina G), la B3 (Niacina o vitamina PP); la B5 (acido pantotenico o vitamina W), la B6 (Piridossina o vitamina Y) la B7 (Biotina o vitamina H o vitamina I), la B9 (acido folico o vitamina M); la B12 (Cobalamina).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>