Smettere di fumare: anche Elisabetta Canalis lo ha fatto

di Cinzia Iannaccio Commenta

Smettere di fumare è possibile, parola di Elisabetta Canalis. Ebbene sì, anche la splendida ex velina è riuscita in questa impresa. Lei che poco più di un anno fa ha conquistato George Cloneey, l’uomo più desiderato al mondo, ha vinto una battaglia ben più complessa, con se stessa e contro la sua dipendenza nei confronti del fumo di sigaretta. Lo ha raccontato al Mensile OK Salute, spiegando come sono andate le cose, il perché di questo suo passo importante per il benessere psicofisico, a breve, ma soprattutto a lungo termine.

“Ho deciso dalla sera alla mattina, era l’unico modo per un’amante delle sigarette come me. Smettere di fumare, è come troncare grande storia d’amore: serve un taglio netto, non una pausa di riflessione.

Se avessi deciso di limitarmi, magari eliminando una cicca al giorno, starei ancora con l’accendino in mano, ne sono certa. La forza di volontà è tutto per vincere sul tabacco.”

In molti in passato tra amici e familiari avevano insistito affinché smettesse, ma nulla aveva fatto scattare in lei il meccanismo principale: il desiderio di abbandonare le sigarette! Ed ora? E’ stato forse il bel George che sicuramente non gradiva? Assolutamente no, almeno cosi racconta la Canalis:

“Non so cosa mi sia scattato dentro, ma ho realizzato che le bionde erano diventate uno stress più che un piacere. Perché dipendevo da loro. È difficile per un fumatore giungere a questa conclusione.”

Lei ci è riuscita e da li è partito tutto. Ognuno deve trovare le proprie strategie per smettere di fumare. Ormai sono molti mesi, il percorso è iniziato lo scorso Marzo e sicuramente la sua battaglia contro il fumo può già dirsi vinta. In molti possono contestare alcune storie passate della sua vita, ma è innegabile che in questo modo lei rappresenti un importante esempio positivo per le giovani ragazze che la vedono come un idolo.

Lei, molto magra ha anche confessato di aver preso qualche chilo smettendo di fumare (cosa che capita a molte persone, ma non a tutte ndr.). Come ha risolto? Con la sana dieta mediterranea, ipocalorica ed attività motoria. Ed è tornata al peso pregresso. Ora va detto: “brava Elisabetta, ma se qualche chilo in più te lo fossi lasciato, non solo saresti stata un esempio maggiore per le ragazzine, ma sicuramente appariresti ancora più bella ed in forma.”

Per approfondimenti e notizie in tema leggi di seguito:

Smettere di fumare rende felici

Smettere di fumare per vederci meglio

Vaccino per smettere di fumare

Tutto su Elisabetta Canalis