Scarsa crescita in altezza e peso in maschio di 17 anni, quali cause?

di Cinzia Iannaccio 1

La scarsa crescita in altezza e peso di un adolescente da cosa può dipendere? Si possono nascondere problemi di natura ormonale? E quando effettivamente si può parlare di scarso accrescimento? E’ l’argomento del nostro quotidiano Consulto Online su Medicinalive. Risponde l’endocrinologo.

 

Richiesta di Consulto Medico

“Salve, mio figlio di 17 anni è alto 171. premetto che è da quasi un anno che non cresce e non aumenta di peso 51Kg. Io sono alta 173/174, mio marito 170 circa. nella mia famiglia siamo tutti alti, mentre quella di mio marito sono bassini. mi chiedevo se a parte il patrimonio genetico paterno , la bassa statura di mio figlio potesse essere associata ad un problema endocrinologico vista la sua magrezza ( nonostante mangi tanto). Potrà ancora crescere? Grazie e mi auguro che possa darmi qualche utile suggerimento”.

 

Specializzazione Endocrinologia e malattie metaboliche

Tipo di Problema Crescita ferma e basso peso

Risponde il dottor Mario Francesco Iasevoli medico- chirurgo, andrologo e specialista in Endocrinologia e Malattie del metabolismo

“Salve, secondo le altezze dei genitori  indicate suo figlio rientra perfettamente nell’obiettivo genetico da raggiungere e non penso assolutamente abbia problemi endocrinologici. Valuterei se ha già sviluppato correttamente e completamente i caratteri sessuali secondari (ha la barba e i peli? sono molti o pochi?); a quell’età un ragazzo è ancora in pubertà e può avere scarsa barba e peli senza che ciò rappresenti un campanello di allarme. Se è così suo figlio ha buone possibiltà di crescita e potrà anche superare il 175cm; cmq in media un ragazzo della sua età cresce 2-3 cm. Io le consiglio di fargli praticare un pò di sano sport; associerei 2 giorni di pesistica e 2 gg di nuoto libero e incomincerei a fargli assumere una dieta leggermente iperproteica con secondi a pranzo e a cena e proteine anche negli spuntini e a colazione ( latte yoghurt panini con affettati) con più carboidrati nel corso della giornata e meno la sera. Le consiglio di stare tranquilla e di lasciar le ansie lontane dal nucleo familiare. Cordiali saluti [email protected] cell. 3458092414″.

Ecco altro post che potrebbero interessarvi

Se avete altre domande compilate il form ed inviate la vostra richiesta: “Chiedi all’esperto: Consulti Online su Medicinalive”

E’ doveroso ricordare che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

Foto: Thinkstock

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>