Uomini italiani narcisisti: fino a sette prodotti di bellezza al giorno!

di Paola 1

Il bel Narciso innamorato del proprio riflesso in una fonte, finirà per morire di dolore nel momento in cui si accorge di non poterlo mai possedere.
Speriamo che gli uomini italiani non facciano la stessa fine del personaggio delle Metamorfosi ovidiane, dal momento che sembrerebbero più attenti alla propria immagine del sesso femminile.

Da una recente indagine statistica è emerso che i maschi italiani usano fino a sette prodotti di bellezza al giorno. Le donne li superano soltanto per l’uso di creme e lozioni, utilizzando in media dieci prodotti cosmetici al giorno.


I dati sono stati diffusi da Franco Brambilla, presidente del Gruppo cosmetici in farmacia (Gcf) di Unipro, associazione italiana delle industrie cosmetiche, in occasione di Cosmofarma 2008 a Roma.
Sembrerebbe che la popolazione dei maschi italiani non risparmia sui trattamenti di bellezza e spende quasi quanto le donne in creme per il viso, oli che si frizionano sul corpo e prodotti cosmetici vari.

Dal rapporto 2005-2007 della Gcf, relativo alle vendite di prodotti cosmetici, si evince che il mercato cosmetico in farmaci è in costante crescita, pur avendo tuttora un valore alquanto limitato.
Nel 2007 il trend complessivo è stato del 31,3%, di cui l’86% riguarda il mercato dei trattamenti in crema, il 9’5% i saponi specifici, il 7% prodotti pre e dopo barba.
Complessivamente, contando sia gli uomini che le donne, tra il 2006 ed il 2007, c’è stato un aumento del 22% nelle vendite di prodotti per la cosmesi, nonostante un incremento notevole dei prezzi del 13,8%.
Brambilla spiega così l’improvviso aumento delle vendite:
Ormai i cosmetici non sono più merce di lusso, che solo in pochi si possono permettere di acquistare in quantità. Da prodotto accessorio sono ormai diventati utili e necessari nel vissuto di tutti i giorni, anche come prevenzione di problemi dermatologici o in combinazione con terapie per problemi della pelle.
Il business dei prodotti di trattamenti cosmetici per uomini supera i 10 milioni di euro. Finita l’era in cui l’uomo nel mobiletto del bagno teneva soltanto dopobarba e rasoio, care donne, è il caso di fare spazio agli innumerevoli prodotti di bellezza del vostro compagno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>