Prevenire le infezioni cutanee in palestra

di Cinzia Iannaccio 1

 Infezioni cutanee? No grazie. Nella scelta di una palestra, piscina, o qualsivoglia struttura sportiva, presto sempre attenzione all’igiene generale dell’ambiente oltre che alla quaità dei servizi offerti. E’ noto ormai infatti come questi luoghi siano un ricettacolo di batteri, virus, funghi che nelle temperature caldo umide degli spogliatoi e delle docce trovano l’ambiente ideale per la crescita, lo sviluppo e la riproduzione. Ma attenzione, anche il contatto con gli oggetti può essere sinonimo di contagio. Vediamo insieme cosa fare e quali i rischi principali.

Infezioni comuni che si contraggono in palestra

Secondo uno studio condotto dal professor Fabio Rinaldi dermatologo, docente alla Sorbona e presidente dell’IHRF (International Hair Research Foundation) l’80% delle infezioni riguarda la pelle. Stiamo parlando di:

Verruche

Follicolite, attenzione anche alle vasche per l’idromassaggio

Irritazioni della pelle (dovute al sudore o al contatto con oggetti)

Impetigine

Pitiriasi versicolor o tinea versicolor

Tinea Pedis o piede d’atleta.

Igiene e prevenzione in palestra

Dunque che fare? Prima di tutto, scegliere una struttura igienicamente adeguata (chiedete sempre di visitare gli spogliatoi e le docce, basta un colpo d’occhio per farsi un’idea) e con degli impianti di aria condizionata o di riciclo che funzionino bene. Evitare di camminare scalzi, anche a bordo piscina, men che meno nelle docce. E’ importante altresì asciugarsi bene, non lasciare umidità sulla pelle, specialmente tra le dita dei piedi e sotto le ascelle. Per gli attrezzi è bene usare sempre un asciugamano personale e laddove possibile i guanti. Per l’abbigliamento vanno evitati capi sintetici che alterano la traspirazione e la sudorazione eccessiva. Infine, soprattutto in inverno, preoccupandosi di altre problematiche di salute, una volta usciti accaldati dagli spogliatoi, è buona norma stazionare qualche minuto nei locali della struttura, onde evitare all’organismo forti sbalzi di temperatura che come sappiamo possono facilitare malattie da raffreddamento o dolori muscolari, anche ad un fisico allenato. Per il resto lo sport fa sempre bene, è un toccasana. Scegliete quello più adatto a voi, visitando il sito di Isayblog Ilfitness.com.

Foto: Thinkstock

 

 

Commenti (1)

  1. Io ho dolore alle gambe sia a destra che sinistra dalle ginocchie in giu il titolo alto puo portare questo disturbo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>