Sindrome alcolica fetale

di Marco Mancini 3

Sindrome alcolica fetale

La sindrome alcolica fetale è un problema di crescita, mentale e fisica, che può verificarsi in un bambino quando una madre beve alcolici durante la gravidanza.

CAUSE: Uso o abuso di alcool durante la gravidanza possono causare gli stessi rischi dell’alcool in generale. Tuttavia pone ulteriori rischi per il nascituro. Quando una donna incinta beve alcool, questo passa facilmente al feto attraverso la placenta. Per questo motivo, bere alcool può danneggiare lo sviluppo del bambino.

Una donna incinta che beve alcool è a rischio di avere un bambino con sindrome feto-alcolica. Nessun livello di consumo è considerato “sicuro” durante la gravidanza. Grandi quantità sembrano aumentare i problemi. Il binge drinking è più dannoso che bere piccole quantità di alcool. I tempi di consumo dell’alcool durante la gravidanza sono importanti. Il consumo sembra essere il più dannoso durante i primi 3 mesi di gravidanza, tuttavia, bere alcool in qualsiasi momento durante la gravidanza può essere dannoso.

SINTOMI: Un bambino con la sindrome alcolica fetale può avere i seguenti sintomi:

  • Scarsa crescita, mentre è nel grembo materno e dopo la nascita;
  • Diminuzione del tono muscolare e scarso coordinamento;
  • Ritardo nello sviluppo e problemi in tre o più aree principali: pensiero, parola, movimento o abilità sociali;
  • Difetti cardiaci come difetto del setto ventricolare o difetto del setto atriale;
  • Problemi con il volto come occhi piccoli e stretti, testa piccola, mascella piccola, scanalatura liscia e stottile nel labbro superiore.

DIAGNOSI: Un esame fisico del bambino può mostrare un soffio al cuore o altri problemi cardiaci. Mentre il bambino cresce, ci possono essere segni di ritardo nello sviluppo mentale. Ci possono essere anche problemi con il viso e le ossa. I test includono:

  • Livelli ematici di alcool nelle donne incinte che mostrano segni di ubriachezza;
  • Studi di imaging cerebrale (TC o RM) dopo la nascita del bambino;
  • Ultrasuoni in gravidanza.

TERAPIA: Le donne che sono incinte o che stanno cercando di rimanere incinte dovrebbe evitare di bere qualsiasi quantità di alcool. Le donne alcoliste in gravidanza dovrebbero aderire ad un programma di riabilitazione ed essere controllate da vicino da un medico durante la gravidanza.

PROGNOSI: Il risultato per i neonati varia. Quasi nessuno di questi bambini ha il normale sviluppo del cervello. I neonati e bambini con la sindrome alcolica fetale hanno molti problemi diversi, che possono essere difficili da gestire. Crescono meglio se sono diagnosticati presto ed un team di operatori sanitari può elaborare strategie educative e comportamentali che soddisfino le esigenze del bambino. Possibili complicazioni possono essere aborto spontaneo o un parto prematuro, mentre nel neonato può essere anche la morte.

Contattare un medico se si assume alcool regolarmente o in grosse quantità e si ha difficoltà a ridurre o smettere, oppure se si tenta di rimanere incinta ma si beve abitualmente.

PREVENZIONE: Evitare l’alcool durante la gravidanza previene la sindrome alcolica fetale. La consulenza può aiutare le donne che hanno già avuto un figlio con la sindrome alcolica fetale. Le donne sessualmente attive che bevono pesantemente dovrebbero usare anticoncezionali o imparare a controllarsi.

[Fonte: Ny Times]

Per ulteriori informazioni rivolgersi al proprio medico. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.

Photo Credits | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>