Xantoma

di Marco Mancini 1

Xantoma

Lo xantoma è una condizione della pelle in cui il grasso si accumula sotto la superficie dell’epidermide.

CAUSE: Gli xantomi sono comuni, in particolare tra gli adulti più anziani e le persone con lipidi alti nel sangue. Può avere varie dimensioni. Alcuni sono molto piccoli, mentre altri sono più grandi di 7 cm di diametro. Essi possono apparire ovunque sul corpo, ma sono più spesso visti sui gomiti, articolazioni, tendini, ginocchia, mani, piedi, o natiche. Essi possono essere un segno di una condizione medica che comporta un aumento dei lipidi nel sangue. Altre condizioni includono:

  • Alcuni tipi di cancro;
  • Diabete;
  • Malattie ereditarie metaboliche come l’ipercolesterolemia ereditaria;
  • Cirrosi biliare primaria.

Lo xantoma sulla palpebra è un tipo comune che può verificarsi senza alcuna condizione medica di fondo, ma non è necessariamente associato a elevati di colesterolo o di lipidi.

SINTOMI: Un xantoma sembra una piaga sotto la cute. Di solito è piatto, morbido al tatto e di colore giallo. Può anche essere aguzzo con i bordi ben distinti.

DIAGNOSI: Il medico esaminerà la pelle. Di solito, una diagnosi di xantoma può essere fatta soltanto guardando la pelle. Una biopsia della crescita mostrerà un deposito di grassi. Ci potrebbe essere bisogno di analisi del sangue per verificare i livelli di lipidi, la funzione epatica ed il diabete.

TERAPIA: Se hai una malattia che causa un aumento dei lipidi nel sangue, curare la condizione può aiutare a ridurre lo sviluppo di xantomi. Se la crescita dà fastidio, il medico può rimuoverla. Tuttavia, gli xantomi possono ritornare dopo l’intervento chirurgico.

PROGNOSI: La crescita è non-cancerosa e indolore, ma può essere un segno di un’altra condizione medica. Possibili complicazioni possono essere crescite antiestetiche e deturpanti.

PREVENZIONE: Il controllo dei lipidi, i trigliceridi ed il colesterolo nel sangue possono contribuire a ridurre lo sviluppo degli xantomi.

[Fonte: http://health.nytimes.com/]

Per ulteriori informazioni rivolgersi al proprio medico. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.