PLASIL,Gruppo Lepetit S.r.l

di Valentina Cervelli Commenta

 PLASIL (Metoclopramide monocloridrato monoidrato ), indicazioni :

Categoria: Farmaco antiemetico

Forma Farmaceutica PLASIL

Il Plasil è disponibile in commercio sotto forma di compresse, sciroppo, gocce orali, soluzione iniettabile per uso intramuscolare o endovenoso.

Principi attivi PLASIL

Plasil compresse 10 mg contiene : Metoclopramide monocloridrato monoidrato 10,5 mg (equivalente a 10 mg di sostanza anidra), Gomma guar, metilcellulosa, etilcellulosa, silice colloidale idrata, amido di patate, magnesio stearato, pentaeritritolo.

Plasil sciroppo 10 mg/10ml contiene: (in 100 ml): Metoclopramide monocloridrato monoidrato 105 mg (equivalente a 100 mg di sostanza anidra), metile paraidrossibenzoato, propile paraidrossibenzoato, acido sorbico, idrossietilcellulosa, saccarina, glicol propilenico, alcool, essenza mandarino, essenza caramello, essenza custard, sodio idrato q.b. a pH 3,0, acqua depurata.

Plasil gocce orali 4 mg/ml contiene: Metoclopramide monocloridrato monoidrato 0,420 g (equivalente a 0,400 g di sostanza anidra), sodio metabisolfito, olio di ricino poliossietilenato, acido sorbico; sodio metabisolfito; olio di ricino poliossietilenato; saccarina; acqua depurata.

Plasil soluzione Iniettabile 10 mg/2 contiene: Metoclopramide monocloridrato monoidrato 10,5 mg (equivalente a 10 mg di sostanza anidra), sodio metabisolfito,  sodio cloruro; acqua per preparazioni iniettabili.

Indicazioni PLASIL

Questo medicinale è indicato e consigliato per curare i disturbi gastrici relativi all’assunzione di sostanze antimicotiche, antibiotiche e e chemioterapiche. Ed ancora per quelli causati da digitalici, morfina e codeina. E’ perfetto per curare il vomito derivante da stati acidosici ed iperazotemici, cefalee digestive, cefalee e disturbi digestivi del periodo mestruale, disturbi digestivi psicosomatici in soggetti ansiosi.

In campo gastroenterologico è usato correntemente nelle terapie contro le gastriti, le sindromi dispeptico-enterocolitiche. Viene utilizzato come coadiuvante nelle ulcere gastriche e duodenali, negli spasmi del piloro, nei disturbi da ptosi gastrica, discinesie e calcolosi biliari, ed è usato come terapia contro la nausea ed il vomito da anestetico o post operatorio.

Prezzo PLASIL

Le compresse e le gocce di Plasil sono in vendita ad un prezzo indicativo di 6,40 €, lo sciroppo a 3,40€, la soluzione iniettabile ad 1,80 €.

Controindicazioni PLASIL

E’ preferibile non somministrare il farmaco alle persone al di sotto dei 16 anni. E’ necessario inoltre fare attenzione ad una possibile ipersensibilità al principio attivo o agli eccipienti. E’ controindicato nei pazienti affetti da glaucoma, feocromocitoma, malattia epilettica, morbo di Parkinson e altre affezioni extrapiramidali conclamate o in corso di terapia con anticolinergici. Assumetelo solo sotto prescrizione medica e dopo aver verificato la non pericolosità di interazione con altri farmaci.

PLASIL in gravidanza ed allattamento

Il farmaco è controindicato nel primo trimestre di gravidanza, ed anche in seguito deve essere assunto solo sotto controllo medico ed in caso si reale necessità. Il principio attivo viene escreto nel latte materno, quindi nel corso dell’allattamento non deve essere assunto dalla madre o se necessario, il bambino deve essere nutrito con l’allattamento artificiale.

[Torrino Medica]

*Per ulteriori informazioni leggere il foglietto illustrativo. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>